They would henceforth be known as the Idiots, with , Millar and Ortiz quickly establishing themselves as the lead morons. Letterman: Are you friendly with ? It shouldn't be a problem for the Sabres, but Marc-Edouard Vlasic Jersey the term right on Ristolainen's next contract is important. The 22-year-old is already averaging 20 of ice time. Bobrovsky also made a robbing glove save the shootout on former Blue Jackets forward Nash, which was considered to be the game-saving stop. There's no way to avoid it, but the NHL has done a really good job of making sure the players that get it are immediately put into a Justin Coleman Womens Jersey room and put out of action until they can pass certain tests to make sure the has enough time - Deion Sanders Jersey a week - to heal, Roenick says. Called Riches to Rags, it details how allegedly ripped off friends for millions of dollars. Saad scored Columbus' first Brandin Cooks Jersey goals during his natural hat trick that helped the Blue Jackets take a two-goal lead. Phil Esposito Jersey back on his career, Koivu takes pride having played , given how his Authentic Tahir Whitehead Jersey and life were threatened by cancer.

Beyond that, really makes pass blocking look easy and covers a ton of .

While indicating that won't Brad Kaaya Youth Jersey be playing every day, manager Mattingly left no doubt that he be back the leadoff Rams Josh Reynolds Jersey for the first of four against the Cardinals at Marlins Park. But with all he brings to the game and knowing what he can do... It sounds like Griffin beat Dan Feeney Chargers Jersey back to the court, there won't be minutes Bengals Carl Lawson Jersey for the first-round rookie out of UNC. During high school, attended all-boys military academy. He was 17-of-26 for 192 yards and two touchdowns, leading six straight scoring drives. Since disease first was identified 1949, about 500 cases have been reported, according to the National Institutes of . stampnhawk says: Sep 25 11 PM Well, any other team, there would be a QB controversy. Outside Jaguars Dawuane Smoot Jersey the Pittsburgh game Week 7, Sheard has been flirting around 70% of Charles Harris Jersey played this . I to calculate the intangibles, Boucher said.

Unfortunately, this was months ahead of the book actually coming onto the market.

On weeks including one of the above-mentioned holidays, your trash and recyclable pick-ups will be done one day later James Van Riemsdyk Jersey a delayed holiday schedule. Above average on draws. 24 The Stars start preseason play missing three of their centers from last , as Jimmie Ward Jersey as the expected top two replacements. 1 - Russell Westbrook Honestly, I am a little shocked at how few MVP rankings have the walking triple-double Westbrook at No. SUNRISE, Fla. We saw a real opportunity to develop a signature shoe for the Australian market and to promote basketball Australia, Peak Australia chief executive Greg Bickley told . But, Tie Domi Womens Jersey the NFL no longer Lance Dunbar Womens Jersey that because Chevy is no longer the sponsor for that award there was no truck. To me the underreported story of the is how well Guenther put together a new staff.

We just kind of picked that one out, Kurt Rambis Youth Jersey we executed well at the most important part of the game. Shanahan uses them cleverly to deceive and Tanner Pearson Jersey out defenders, on pass plays as much or more than runs. It means the team's getting better. faces the team he agreed to play for then backed out on the American Airlines Arena - it is going to rain boos like a thunderstorm.

BEREA, Ohio -- Greco waited five years for the opportunity he has seized during the past month with the Browns. The Rangers won seven Bernie Kosar Jersey the nine on their recent road trip. He is intimidating player because not only is he quick and Emmanuel Ogbah Jersey to generate power but he hits with some anger Cameron Payne Youth Jersey it and can be extremely violent. Instead, his speed and quickness make him ideally fit to play on the weak side. It's about avoiding the big hits that can shorten seasons and careers. He was just always doing that kind of stuff with everybody, but me for sure. With the epic responsibility to Authentic Cody Latimer Jersey goodness and order the universe by besting Slim, here's how draft went down: Please, blog, I have some more? The proverbial wear and Buddy Hield Youth Jersey be contributing to his struggles. He was told he couldn't go to training the next year unless he got up to 150 pounds. Further reports said The Beauty Inside be written by Scott Neustadter and H.

News' source claimed that they were never really serious and are still friends. Would add a dangerous element his new team's third line.

Staying sound defensively. A fuin bullet rips off part of your head!' The role would win Tomei an Academy Award. 48 into his rookie campaign, he's third on the team scoring with 11 goals and 25 points. The top pick the 2011 draft, picked up where he left off college-running all over defenses. Only once Cheap Jerseys last five has he given up three goals or more a single game, and that was against a very dangerous Pittsburgh team. Redick Power Forward: Luc Mbah a Moute Center: Jerseys From China Los Angeles Clippers Bench:. also was the first linebacker off the bench when Trevathan or was injured. Peterson was limited to 85 yards on just 19 carries, as the Vikings struggled to produce offense. Next came the phalanxes: they Wholesale NFL Jerseys found the Top Cheap Jerseys impassable, and received withering fire from the field artillery. Greg Robinson and are the only returning starters from 2014, the team was need of serious reinforcements. since 2005, who has cared for all Cheap Jerseys From China Kuechly brothers.

He Wholesale NFL Jerseys he could only watch from the outside as teammates splashed it up after securing the victory. Like everybody's aware of, this moment happened over a Cheap Jerseys ago, Brown reportedly said. As mentioned earlier, Spanos received a text message while the Cheap NFL Jerseys trust was a meeting learning that the Eagles acquired the second overall pick and a conditional 2017 fourth-round selection from the Browns exchange for the number eight overall pick, a third-round selection and fourth round selection 2016 along with a 2017 first round pick and 2018 second round selection. Feiza had a team-high six boards for Kaneland. I was being silly because I was called out for not doing homework before posting. When the college recruiters Cheap Jerseys calling, he told them he would only attend a school that let him go both ways. Hyde has proven to be a playmaker also. ============================================================= Or they figured out if they are 4'th Wholesale NFL Jerseys the depth chart of a line that is not very good they should just them up. The devastation inflicted, however, has only Wholesale Jerseys legend.

Bill & Dineen were married for over 50 yrs. You not be able to post a comment this post. She also happens to be the reason why the building ...

The 26-year-old guard has plenty of room to improve his game, and time is on his side. mongo3401 says: Authentic Pat Elflein Jersey 8 11 AM require double teams on him ? Week 1, he started against the Broncos. He not much time on the sidelines . It's always cool to Dad on the sidelines, Steph Adrian Clayborn Jersey reporters later Wednesday night. whistled for 18 penalties resulting 36 penalty minutes ...

Then we had Extra Mustard writers Dan Gartland, Brendan Maloy and Rohan Nadkarni race each other to make the best drink.
The 49ers are expected to hire him as soon as Monday. You want to do things Authentic Brian Cushing Jersey you help others and benefit them.

With less players on the ice at once, there are far more opportunities, Gartner, who retired 1998 after 19 seasons, believes 3-on-3 is one of the only ways to punch the seams. Authentic Ahtyba Rubin Jersey funny thing about Barzal's is that as good as it was, it could have been much better. and world news, as well as entertainment, trends, science, health and stunning photography. He also added that he hopes that the signed deal deter future violence, and provide players a better understanding of the consequences of these actions. Green knocked him out of Laquon Treadwell Youth Jersey game and the Wild Card round of the playoffs.

Heck, even answer on Mike Richards Jersey behalf. He's a great corner against a great receiver. Then there is this: Armstrong might want to construct a extension offer for Alexander Steen, who could become unrestricted free Authentic Derek Roy Jersey after next . Although, a steady improvement during the rest of the preseason earned him a spot on the Bengals' roster and a chance to Carl Davis Youth Jersey least play out his contract. We played against the Spurs. You'll kill it. Marian Gaborik Womens Jersey more that I saw that, the Christian McCaffrey Youth Jersey of course, I would watch that – I would stay late just to watch, too, she said. We have great fan support out here, he said. Whether the move was seen as message or actually fixed issue with team chemistry it would be the start of a franchise best winning streak. Weber was considered a likely second round pick, but the knee injury knocked him off the board.

As training began 1996, 's ticket to Cooperstown was all but punched. The musical accompaniment doesn't always completely live up to the moods and settings evoked strongly his lyrics, but it's usually enough to make the words leap off the page. NEWARK, N.J. Guys are starting to hit their shots. But I can do what I can to fill that void.

He has been a solid part of the Lions passing game the first two and could be a low-end No. STELTER: What's the BuzzFeed motto for covering Trump going forward? With Fournier and D.J. Inducted into the Los Kings Hall of Fame 1997. William Gay Jersey never cared about his stats winning was everything to him. If the started tomorrow, Baltimore would be starting the omnipresent Reimold left and the rookie Dariel Alvarez right. With the 2016 ended, there are some lingering health issues that need to be addressed the offseason. Durrum became the second student from Lafayette to die from gun violence this school year.

Early the 2nd quarter, the Falcons lined up 21 personnel with the right slot. needs offensive help and of course, the Friedman connection. David Ross Jersey is a semifinalist for the sixth Chris Scott Jersey but he has never made it to the room as a top 15 finalist. The Wolves also reached the Cook Inlet Vincent Lecavalier Youth Jersey title game for the first time Derek Anderson Womens Jersey and proved the program's elite status Alaska prep pucks.

On Tuesday, Green joined the Sports Junkies on 106 The Fan and said he didn't appreciate Griffin's moral stance, adding that the former Redskins quarterback, who is reportedly the process of filing for divorce from his wife of three years, was acting selfish and childish. Komarov got off to a slow start to the , but has five points his last six . FloGymnastics be on-site with live coverage of both level 10 Carlos Hyde Womens Jersey and one level 9 session on . Darowski has Altuve 23 percent of the way there. Again, is involved. is Kurt Coleman Jersey reporter for . He is classified as a safety and a linebacker for the Rams, but 't Trai Turner Jersey that fool you.

From a talent and technique standpoint, Tunsil is easily cleanest offensive lineman the 2016 draft and might be the cleanest prospect period. The Bruins take 54 per cent of all shots they play, slightly better than number-two Los . Ja'Wuan James Jersey he beats this one, hopefully he comes back healthy. You can tell by his playful interaction with his teammates that the 22-year-old has no regrets about coming to the United States after playing his first two Authentic Jason Terry Jersey seasons Istanbul, Turkey. The John Stallworth Jersey crucial play came when Woodson sacked quarterback Tom , forcing a fumble recovered by Oakland.

Download App Of the roughly 1 percent who raised their hand, Samson Ebukam Jersey of them are lying. There are three things: first they happen every game, second they don't require the puck anyway, and third they tend to be memorable plays. INJURY REPORT In LaDainian Tomlinson Youth Jersey to , CB left the Keith McGill Youth Jersey and did not return. The Jets face some difficult decisions about Quincy Enunwa Jersey their stud defensive linemen the next few years Cordarrelle Patterson Jersey Richardson, Muhammad Wilkerson and Damon all coming search of paydays either now or after this . When guys like that 't get their points, sometimes they slip defensively, or their leadership slips, said coach Jay Wright. For me, it's 2-on-1. Even sweeter for Rutherford and the Penguins is that the Leafs are paying $1 million a year of his $8 million cap hit. It's pretty crazy. Helm has Red Holland expecting him to return for either Friday's road game against the Sabres or 's home tilt with the Rangers, Ansar Khan of reports.

Time to go shine big dog. Since 2003, though, just two Nebraska offensive players, including new Redskins guard , have landed the top three rounds. and then That sucked! By way of reminder, a candidate must be named on at least 75 percent of submitted BBWAA ballots order to be elected into the Hall of Fame. Records--Clippers 1, Heat Authentic Jah Reid Jersey

A Pentagon paper concluded that presenting the medal to the victims could alter the fundamental character of Sean Spence Youth Jersey Purple Heart and undermine Hasan's prosecution by compromising his right to a fair trial. That year he was the leading rusher the City League and the regional Lorenzo Mauldin Womens Jersey ERIK VERDUZCO LAS VEGAS REVIEW-JOURNAL Follow him @Erik_Verduzco Cunningham, Silverado High School head football coach, speaks to his players during practice at Silverado High School Las Vegas on Monday, August 10. one sense it's obviously true, but it's simple and linear and it doesn't give us any guidance for what Adam Joseph Duhe Jersey should do. Their failure to do this far this has lead to the team's slow start. 4 decision to stop pipeline construction to allow for a study to Authentic Harold Carmichael Jersey the environmental impact of routing the pipeline under a North Dakota reservoir. He's never satisified. I'd guess that , Belt , and Votto are going to fewer shifts next . Sullivan, a Sacramento native, was a defensive back for Elk Grove-Laguna Creek High and UC Davis.

Browne Marcus Allen Jersey the five- centerpiece of 's 2013 recruiting class but was stuck behind Kessler.

Psicologa Psicoterapeuta » Codice Deontologico
 

Codice Deontologico

Codice deontologico degli Psicologi Italiani

Testo approvato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine ai sensi dell’art. 28, comma 6 lettera c) della Legge n. 56/89, in data 15-16 dicembre 2006., modificato in data 8 luglio 2009 ed in data 5 luglio 2013

Capo I – Principi generali

Articolo 1
Le regole del presente Codice Deontologico sono vincolanti per tutti gli iscritti all’Albo degli psicologi. Lo psicologo è tenuto alla loro conoscenza e l’ignoranza delle medesime non esime dalla responsabilità disciplinare. Le stesse regole si applicano anche nei casi in cui le prestazioni, o parti di esse, vengano effettuate a distanza, via Internet o con qualunque altro mezzo elettronico e/o telematico.

Articolo 2
L’inosservanza dei precetti stabiliti nel presente Codice deontologico, ed ogni azione od omissione comunque contrarie al decoro, alla dignità ed al corretto esercizio della professione, sono punite secondo quanto previsto dall’art. 26, comma 1°, della Legge 18 febbraio 1989, n. 56, secondo le procedure stabilite dal Regolamento disciplinare.

Articolo 3
Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’individuo, del gruppo e della comunità.

In ogni ambito professionale opera per migliorare la capacità delle persone di comprendere se stessi e gli altri e di comportarsi in maniera consapevole, congrua ed efficace.

Lo psicologo è consapevole della responsabilità sociale derivante dal fatto che, nell’esercizio professionale, può intervenire significativamente nella vita degli altri; pertanto deve prestare particolare attenzione ai fattori personali, sociali, organizzativi, finanziari e politici, al fine di evitare l’uso non appropriato della sua influenza, e non utilizza indebitamente la fiducia e le eventuali situazioni di dipendenza dei committenti e degli utenti destinatari della sua prestazione professionale.

Lo psicologo è responsabile dei propri atti professionali e delle loro prevedibili dirette conseguenze.

Articolo 4
Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro che si avvalgono delle sue prestazioni; ne rispetta opinioni e credenze, astenendosi dall’imporre il suo sistema di valori; non opera discriminazioni in base a religione, etnia, nazionalità, estrazione sociale, stato socio-economico, sesso di appartenenza, orientamento sessuale, disabilità.

Lo psicologo utilizza metodi e tecniche salvaguardando tali principi, e rifiuta la sua collaborazione ad iniziative lesive degli stessi.

Quando sorgono conflitti di interesse tra l’utente e l’istituzione presso cui lo psicologo opera, quest’ultimo deve esplicitare alle parti, con chiarezza, i termini delle proprie responsabilità ed i vincoli cui è professionalmente tenuto.

In tutti i casi in cui il destinatario ed il committente dell’intervento di sostegno o di psicoterapia non coincidano, lo psicologo tutela prioritariamente il destinatario dell’intervento stesso.

Articolo 5
Lo psicologo è tenuto a mantenere un livello adeguato di preparazione e aggiornamento professionale, con particolare riguardo ai settori nei quali opera. La violazione dell’obbligo di formazione continua, determina un illecito disciplinare che è sanzionato sulla base di quanto stabilito dall’ordinamento professionale.

Riconosce i limiti della propria competenza e usa, pertanto solo strumenti teorico-pratici per i quali ha acquisito adeguata competenza e, ove necessario, formale autorizzazione. Lo psicologo impiega metodologie delle quali è in grado di indicare le fonti e riferimenti scientifici, e non suscita, nelle attese del cliente e/o utente, aspettative infondate.

Articolo 6
Lo psicologo accetta unicamente condizioni di lavoro che non compromettano la sua autonomia professionale ed il rispetto delle norme del presente codice, e, in assenza di tali condizioni, informa il proprio Ordine.

Lo psicologo salvaguarda la propria autonomia nella scelta dei metodi, delle tecniche e degli strumenti psicologici, nonché della loro utilizzazione; è perciò responsabile della loro applicazione ed uso, dei risultati, delle valutazioni ed interpretazioni che ne ricava.

Nella collaborazione con professionisti di altre discipline esercita la piena autonomia professionale nel rispetto delle altrui competenze.

Articolo 7
Nelle proprie attività professionali, nelle attività di ricerca e nelle comunicazioni dei risultati delle stesse, nonché nelle attività didattiche, lo psicologo valuta attentamente, anche in relazione al contesto, il grado di validità e di attendibilità di informazioni, dati e fonti su cui basa le conclusioni raggiunte; espone, all’occorrenza, le ipotesi interpretative alternative, ed esplicita i limiti dei risultati. Lo psicologo, su casi specifici, esprime valutazioni e giudizi professionali solo se fondati sulla conoscenza professionale diretta ovvero su una documentazione adeguata ed attendibile.

Articolo 8
Lo psicologo contrasta l’esercizio abusivo della professione come definita dagli articoli 1 e 3 della Legge 18 febbraio 1989, n. 56, e segnala al Consiglio dell’Ordine i casi di abusivismo o di usurpazione di titolo di cui viene a conoscenza.

Parimenti, utilizza il proprio titolo professionale esclusivamente per attività ad esso pertinenti, e non avalla con esso attività ingannevoli od abusive.

Articolo 9
Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso informato, anche relativamente al nome, allo status scientifico e professionale del ricercatore ed alla sua eventuale istituzione di appartenenza. Egli deve altresì garantire a tali soggetti la piena libertà di concedere, di rifiutare ovvero di ritirare il consenso stesso.

Nell’ ipotesi in cui la natura della ricerca non consenta di informare preventivamente e correttamente i soggetti su taluni aspetti della ricerca stessa, lo psicologo ha l’obbligo di fornire comunque, alla fine della prova ovvero della raccolta dei dati, le informazioni dovute e di ottenere l’autorizzazione all’uso dei dati raccolti. Per quanto concerne i soggetti che, per età o per altri motivi, non sono in grado di esprimere validamente il loro consenso, questo deve essere dato da chi ne ha la potestà genitoriale o la tutela, e, altresì, dai soggetti stessi, ove siano in grado di comprendere la natura della collaborazione richiesta.

Deve essere tutelato, in ogni caso, il diritto dei soggetti alla riservatezza, alla non riconoscibilità ed all’anonimato.

Articolo 10
Quando le attività professionali hanno ad oggetto il comportamento degli animali, lo psicologo si impegna a rispettarne la natura ed a evitare loro sofferenze.

Articolo 11
Lo psicologo è strettamente tenuto al segreto professionale. Pertanto non rivela notizie, fatti o informazioni apprese in ragione del suo rapporto professionale, né informa circa le prestazioni professionali effettuate o programmate, a meno che non ricorrano le ipotesi previste dagli articoli seguenti.

Articolo 12
Lo psicologo si astiene dal rendere testimonianza su fatti di cui è venuto a conoscenza in ragione del suo rapporto professionale.

Lo psicologo può derogare all’obbligo di mantenere il segreto professionale, anche in caso di testimonianza, esclusivamente in presenza di valido e dimostrabile consenso del destinatario della sua prestazione. Valuta, comunque, l’opportunità di fare uso di tale consenso, considerando preminente la tutela psicologica dello stesso.

Articolo 13
Nel caso di obbligo di referto o di obbligo di denuncia, lo psicologo limita allo stretto necessario il riferimento di quanto appreso in ragione del proprio rapporto professionale, ai fini della tutela psicologica del soggetto.

Negli altri casi, valuta con attenzione la necessità di derogare totalmente o parzialmente alla propria doverosa riservatezza, qualora si prospettino gravi pericoli per la vita o per la salute psicofisica del soggetto e/o di terzi.

Articolo 14
Lo psicologo, nel caso di intervento su o attraverso gruppi, è tenuto ad in informare, nella fase iniziale, circa le regole che governano tale intervento.

È tenuto altresì ad impegnare, quando necessario, i componenti del gruppo al rispetto del diritto di ciascuno alla riservatezza.

Articolo 15
Nel caso di collaborazione con altri soggetti parimenti tenuti al segreto professionale, lo psicologo può condividere soltanto le informazioni strettamente necessarie in relazione al tipo di collaborazione.

Articolo 16
Lo psicologo redige le comunicazioni scientifiche, ancorché indirizzate ad un pubblico di professionisti tenuti al segreto professionale, in modo da salvaguardare in ogni caso l’anonimato del destinatario della prestazione.

Articolo 17
La segretezza delle comunicazioni deve essere protetta anche attraverso la custodia e il controllo di appunti, note, scritti o registrazioni di qualsiasi genere e sotto qualsiasi forma, che riguardino il rapporto professionale.

Tale documentazione deve essere conservata per almeno i cinque anni successivi alla conclusione del rapporto professionale, fatto salvo quanto previsto da norme specifiche.
Lo psicologo deve provvedere perché, in caso di sua morte o di suo impedimento, tale protezione sia affidata ad un collega ovvero all’Ordine professionale.

Lo psicologo che collabora alla costituzione ed all’uso di sistemi di documentazione si adopera per la realizzazione di garanzie di tutela dei soggetti interessati.

Articolo 18
In ogni contesto professionale lo psicologo deve adoperarsi affinché sia il più possibile rispettata la libertà di scelta, da parte del cliente e/o del paziente, del professionista cui rivolgersi.

Articolo 19
Lo psicologo che presta la sua opera professionale in contesti di selezione e valutazione è tenuto a rispettare esclusivamente i criteri della specifica competenza, qualificazione o preparazione, e non avalla decisioni contrarie a tali principi.

Articolo 20
Nella sua attività di docenza, di didattica e di formazione lo psicologo stimola negli studenti, allievi e tirocinanti l’interesse per i principi deontologici, anche ispirando ad essi la propria condotta professionale.

Articolo 21
L’insegnamento  dell’uso di strumenti e tecniche conoscitive e di intervento riservati alla professione di psicologo a persone estranee  alla professione stessa costituisce violazione deontologica grave.

Costituisce aggravante avallare  con la propria opera professionale  attività ingannevoli o abusive  concorrendo all’attribuzione di qualifiche, attestati o inducendo a ritenersi autorizzati all’esercizio di attività caratteristiche dello psicologo.

Sono specifici della professione di psicologo tutti gli strumenti e  le tecniche  conoscitive  e di intervento relative a processi psichici (relazionali, emotivi, cognitivi, comportamentali) basati  sull’applicazione di principi, conoscenze, modelli o costrutti psicologici.

È fatto salvo l’insegnamento  di tali strumenti  e tecniche agli studenti  dei corsi di studio universitari in psicologia e ai tirocinanti. E’ altresì fatto salvo l’insegnamento di conoscenze psicologiche.

Capo II – Rapporti con l’utenza e con la committenza

Articolo 22
Lo psicologo adotta condotte non lesive per le persone di cui si occupa professionalmente, e non utilizza il proprio ruolo ed i propri strumenti professionali per assicurare a sè o ad altri indebiti vantaggi.

Articolo 23
Lo psicologo pattuisce nella fase iniziale del rapporto quanto attiene al compenso professionale. In ogni caso la misura del compenso deve essere adeguata all’importanza dell’opera.

In ambito clinico tale compenso non può essere condizionato all’esito o ai risultati dell’intervento professionale.

Articolo 24
Lo psicologo, nella fase iniziale del rapporto professionale, fornisce all’individuo, al gruppo, all’istituzione o alla comunità, siano essi utenti o committenti, informazioni adeguate e comprensibili circa le sue prestazioni, le finalità e le modalità delle stesse, nonché circa il grado e i limiti giuridici della riservatezza.

Pertanto, opera in modo che chi ne ha diritto possa esprimere un consenso informato.
Se la prestazione professionale ha carattere di continuità nel tempo, dovrà esserne indicata, ove possibile, la prevedibile durata.

Articolo 25
Lo psicologo non usa impropriamente gli strumenti di diagnosi e di valutazione di cui dispone.
Nel caso di interventi commissionati da terzi, informa i soggetti circa la natura del suo intervento professionale, e non utilizza, se non nei limiti del mandato ricevuto, le notizie apprese che possano recare ad essi pregiudizio.

Nella comunicazione dei risultati dei propri interventi diagnostici e valutativi, lo psicologo è tenuto a regolare tale comunicazione anche in relazione alla tutela psicologica dei soggetti.

Articolo 26
Lo psicologo si astiene dall’intraprendere o dal proseguire qualsiasi attività professionale ove propri problemi o conflitti personali, interferendo con l’efficacia delle sue prestazioni, le rendano inadeguate o dannose alle persone cui sono rivolte.

Lo psicologo evita, inoltre, di assumere ruoli professionali e di compiere interventi nei confronti dell’utenza, anche su richiesta dell’Autorità Giudiziaria, qualora la natura di precedenti rapporti possa comprometterne la credibilità e l’efficacia.

Articolo 27
Lo psicologo valuta ed eventualmente propone l’interruzione del rapporto terapeutico quando constata che il paziente non trae alcun beneficio dalla cura e non è ragionevolmente prevedibile che ne trarrà dal proseguimento della cura stessa.

Se richiesto, fornisce al paziente le informazioni necessarie a ricercare altri e più adatti interventi.

Articolo 28
Lo psicologo evita commistioni tra il ruolo professionale e vita privata che possano interferire con l’attività professionale o comunque arrecare nocumento all’immagine sociale della professione.

Costituisce grave violazione deontologica effettuare interventi diagnostici, di sostegno psicologico o di psicoterapia rivolti a persone con le quali ha intrattenuto o intrattiene relazioni significative di natura personale, in particolare di natura affettivo-sentimentale e/o sessuale. Parimenti costituisce grave violazione deontologica instaurare le suddette relazioni nel corso del rapporto professionale.

Allo psicologo è vietata qualsiasi attività che, in ragione del rapporto professionale, possa produrre per lui indebiti vantaggi diretti o indiretti di carattere patrimoniale o non patrimoniale, ad esclusione del compenso pattuito.

Lo psicologo non sfrutta la posizione professionale che assume nei confronti di colleghi in supervisione e di tirocinanti, per fini estranei al rapporto professionale.

Articolo 29
Lo psicologo può subordinare il proprio intervento alla condizione che il paziente si serva di determinati presidi, istituti o luoghi di cura soltanto per fondati motivi di natura scientifico-professionale.

Articolo 30
Nell’esercizio della sua professione allo psicologo è vietata qualsiasi forma di compenso che non costituisca il corrispettivo di prestazioni professionali.

Articolo 31
Le prestazioni professionali a persone minorenni o interdette sono, generalmente, subordinate al consenso di chi esercita sulle medesime la potestà genitoriale o la tutela.

Lo psicologo che, in assenza del consenso di cui al precedente comma, giudichi necessario l’intervento professionale nonché l’assoluta riservatezza dello stesso, è tenuto ad informare l’Autorità Tutoria dell’instaurarsi della relazione professionale.
Sono fatti salvi i casi in cui tali prestazioni avvengano su ordine dell’autorità legalmente competente o in strutture legislativamente preposte.

Articolo 32
Quando lo psicologo acconsente a fornire una prestazione professionale su richiesta di un committente diverso dal destinatario della prestazione stessa, è tenuto a chiarire con le parti in causa la natura e le finalità dell’intervento.

Capo III – Rapporti con i colleghi

Articolo 33
I rapporti fra gli psicologi devono ispirarsi al principio del rispetto reciproco, della lealtà e della colleganza.

Lo psicologo appoggia e sostiene i Colleghi che, nell’ambito della propria attività, quale che sia la natura del loro rapporto di lavoro e la loro posizione gerarchica, vedano compromessa la loro autonomia ed il rispetto delle norme deontologiche.

Articolo 34
Lo psicologo si impegna a contribuire allo sviluppo delle discipline psicologiche e a comunicare i progressi delle sue conoscenze e delle sue tecniche alla comunità professionale, anche al fine di favorirne la diffusione per scopi di benessere umano e sociale.

Articolo 35
Nel presentare i risultati delle proprie ricerche, lo psicologo è tenuto ad indicare la fonte degli altrui contributi.

Articolo 36
Lo psicologo si astiene dal dare pubblicamente su colleghi giudizi negativi relativi alla loro formazione, alla loro competenza ed ai risultati conseguiti a seguito di interventi professionali, o comunque giudizi lesivi del loro decoro e della loro reputazione professionale.

Costituisce aggravante il fatto che tali giudizi negativi siano volti a sottrarre clientela ai colleghi. Qualora ravvisi casi di scorretta condotta professionale che possano tradursi in danno per gli utenti o per il decoro della professione, lo psicologo è tenuto a darne tempestiva comunicazione al Consiglio dell’Ordine competente.

Articolo 37
Lo psicologo accetta il mandato professionale esclusivamente nei limiti delle proprie competenze.

Qualora l’interesse del committente e/o del destinatario della prestazione richieda il ricorso ad altre specifiche competenze, lo psicologo propone la consulenza ovvero l’invio ad altro collega o ad altro professionista.

Articolo 38
Nell’esercizio della propria attività professionale e nelle circostanze in cui rappresenta pubblicamente la professione a qualsiasi titolo, lo psicologo è tenuto ad uniformare la propria condotta ai principi del decoro e della dignità professionale.

Capo IV – Rapporti con la società

Articolo 39
Lo psicologo presenta in modo corretto ed accurato la propria formazione, esperienza e competenza. Riconosce quale suo dovere quello di aiutare il pubblico e gli utenti a sviluppare in modo libero e consapevole giudizi, opinioni e scelte.

Articolo 40
Indipendentemente dai limiti posti dalla vigente legislazione in materia di pubblicità, lo psicologo non assume pubblicamente comportamenti scorretti finalizzati al procacciamento della clientela.

In ogni caso, può essere svolta pubblicità informativa circa i titoli e le specializzazioni professionali, le caratteristiche del servizio offerto, nonché il prezzo e i costi complessivi delle prestazioni secondo criteri di trasparenza e veridicità del messaggio il cui rispetto è verificato dai competenti Consigli dell’Ordine. Il messaggio deve essere formulato nel rispetto del decoro professionale, conformemente ai criteri di serietà scientifica ed alla tutela dell’immagine della professione.

La mancanza di trasparenza e veridicità del messaggio pubblicizzato costituisce violazione deontologica.

Capo V – Norme di attuazione

Articolo 41
È istituito presso la “Commissione Deontologia” dell’Ordine degli psicologi l’“Osservatorio permanente sul Codice Deontologico”, regolamentato con apposito atto del Consiglio Nazionale dell’Ordine, con il compito di raccogliere la giurisprudenza in materia deontologica dei Consigli regionali e provinciali dell’Ordine e ogni altro materiale utile a formulare eventuali proposte della Commissione al Consiglio Nazionale dell’Ordine, anche ai fini della revisione periodica del Codice Deontologico. Tale revisione si atterrà alle modalità previste dalla Legge 18 febbraio 1989, n. 56.

Articolo 42
Il presente Codice deontologico entra in vigore il trentesimo giorno successivo alla proclamazione dei risultati del referendum di approvazione, ai sensi dell’art. 28, comma 6, lettera c) della Legge 18 febbraio 1989, n. 56.

Biagini and Jeurys Familia of the Mets are the only two pitchers MLB who have pitched at least 40 innings and not allowed a home run:

  1. The block gave good field position Henrik Borgstrom Jersey critical time the game;
  2. 1973: and 's marriage was actually working out;
  3. Bower has admired Bernier ever since the 26-year-old arrived Toronto two summers ago;
  4. I think we formed a good battery years past but the decision isn't one we take;
  5. worked 3 innings before Maddon summoned workhorse closer Aroldis ;

But he has a ways to go; he has a lot of work to do to get it done, Harbaugh said. Myers' 0 Rel.CF% drops him down from 3rd to 5th among Johnny Hekker Youth Jersey blueliners, now trailing Byfuglien, Postma, Trouba and Enstrom. He's still and learning, said. Pujols and McGwire had a small overlap their Mike Dunleavy Jersey was a rookie Bobby Baun Jersey final Mark Barron Youth Jersey and the 21-year-old looked up to his veteran teammate.

He was not asked to Authentic Jaromir Jagr Jersey on this role while college, and that hurt his stock slightly while making the transition to the NFL.